Rovato 5 stelle

16 dicembre 2010

Le aziende ed i partiti italiani

Filed under: Politica,Rovato 5 stelle — rovato5stelle @ 08:00
Tags: ,

Cosa è la politica? Un lavoro? In Italia SI. Chi entra in parlamento o nell’ecosistema politico perde la sua cognizione mentale e si cimenta a fare il politico.. amministra gestisce e piazza i suoi uomini... tradotto in parole povere: mafia. Se sei dentro buon per te, se sei fuori sono cazzi amari.

Cosa è il partito? Un’associazione tra persone accomunate da una medesima finalità politica ovvero da una comune visione su questioni fondamentali della gestione dello Stato e della società? Già, chissà quando e soprattutto chissa dove è scritto che devono vivono grazie ai nostri soldi che si intascano come contributi pubblici? I partiti nascono e muoiono con una velocità impressionante. Ma le persone al loro interno sono sempre le stesse. Chissa perchè?

E chissà quando i partiti capiranno che il finanziamento pubblico alle persone proprio non piace ( vedi referendum passato che li hanno aboliti, ma poi li hanno subito rimessi cambiandogli il nome… che simpaticoni! ).

Perchè i giovani credono che la politica sia solo un carrozzone? Forse perchè nella politica italiana i partiti sono diventati delle aziende, dove il circolo vizioso viene sentenziato dalla presenza del finanziamento pubblico. Migliardi di euro che ad ogni elezione i partiti si riprendono e che posso reinvestire per le proprie campagne di marketing. Le solite persone che passano da un’azienda partito all’altra, perchè alla fine l’importante è portare a casa lo stipendio a fine mese. La politica controlla l’informazione e l’informazione controlla la percezione della gente della realtà, che fortunati che siamo…

Faccioni sorridenti tappezzano i nostri paesi, in campagna elettorale, senza idee e senza futuro, sparando le solite cantilene tipo “rimbocchiamoci le maniche”, “per un futuro migliore”, “per i nostri figli”, “per difendere i nostri valori”, “lo conosciamo e te lo raccomandiamo” e così via… Invece proposte serie e concrete mai.

Poi è divertente sentire parlare di futuro, da persone che questo futuro non lo vedranno, perchè i nostri politici ormai da anni in politica iniziano ad avere la loro bella età, ci troviamo 85 enni che parlano di nucleare, 74 enni indaffarati ad emettere leggi per evitare processi ed affini, lista che potrebbe continuare per ore ma crediamo sia meglio interrompere per non avere troppi conati di vomito.

Quindi non stupiamoci quando scopriamo che la politica ed i politici sono un’immenso calderone di mantenuti dallo stato, in bocca al lupo.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: