Rovato 5 stelle

14 settembre 2012

Pesticidi tossici in Franciacorta?

Filed under: Ambiente,Rovato 5 stelle — rovato5stelle @ 07:00
Tags: , ,

Oggi parliamo di salute e trattiamo un tema legato strettamente al nostro territorio, ormai area geograficamente importante per la produzione di vini. Riportiamo una lettera di un insieme di comitati sparsi all’interno del nostro territorio che pongono l’attenzione sull’uso dei prodotti chimici per la produzione dei vini.

In particolare vengono richiesti l’introduzione normative, che oggettivamente sembrerebbero scontate ma che in realtà non lo sono di alcune normative aggiuntive per evitare di farci respirare sostanze tossiche. Ecco le proposte che vengono prese in considerazione…

  1. divieto di utilizzo dei pesticidi molto tossici (simbolo di pericolo: teschio su due tibie, categoria T+), tossici (simbolo di pericolo: teschio su due tibie, categoria T) e nocivi (simbolo di pericolo: croce di sant’andrea, categoria 3 Xn cancerogeni e mutageni) su tutto il territorio dei 20 Comuni Franciacortini intendendo il divieto valido per tutte le colture e non solo per i vigneti;
  2. abolizione di ogni tipo di diserbante, in particolare di quelli usati per eliminare l’erba sotto pianta.
  3. Contestualmente passare all’inerbimento totale anche al fine di evitare il dilavamento e l’erosione dei terreni, concausa di molti smottamenti e alcuni allagamenti.
  4. regolamentazione rigida degli orari di irrorazione per i vigneti posti a meno di 50 metri dalle aree sensibili (scuole, asili, oratori, case di cura o ambulatori) e di confine evitando i trattamenti nelle ore di apertura, di presenza dell’utenza o, nel caso di presenza h24, concordando con la direzione degli istituti stessi il momento migliore per l’irrorazione;
  5. mantenere e ripristinare le ripe attraverso la piantumazione di specie arboree autoctone al fine di riattivare la biodiversità e limitare la deriva dei pesticidi;

Tratto da Rovato.org

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: