Rovato 5 stelle

16 settembre 2012

BREBEMI, ora spunta l’amianto

Filed under: Ambiente,Economia,Informazione,Rovato 5 stelle — rovato5stelle @ 07:00
Tags: , , ,

Non c’è pace per Brebemi.

La tabella di marcia dei lavori della nuova autostrada dovrà fare i conti con altre due incognite.

Il sequestro di un’area di cantiere nella tratta bresciana (tra Travagliato e Cazzago San Martino) contenente scorie in fibrocemento e amianto.

Ecco i dettagli di cosa sta succedendo.

Nei tre comuni bergamaschi (Antegnate, Caravaggio e Treviglio) l’Arpa starebbe approfondendo dei carotaggi su materiale «non idoneo» trovato sotto il futuro tracciato.  Il primo intoppo è confermato dagli stessi vertici della società autostradale, così non è per le indiscrezioni circolanti nella provincia limitrofa, che parlano di scorie (edili ma anche di altra natura) che sarebbero state conferite irregolarmente da una ditta appaltatrice.

Il sequestro del cantiere bresciano, qualche migliaio di metri quadrati, è stato disposto dalla procura della repubblica di Brescia il 9 settembre su indicazione dell’Arpa.

E il pubblico ministero Federico Bisceglia ha aperto un fascicolo contro ignoti. Già, perché la discarica scoperta durante i lavori per la realizzazione del collegamento tra la sp 19 e la futura Brebemi (laddove si trovava l’imbocco della ex statale 11) risalirebbe a diversi anni fa.

Le ruspe della ditta appaltatrice hanno trovato diverse centinaia di metri cubi di scorie cementizie e diverso materiale in fibrocemento ad oltre un metro sotto il piano campagna, laddove prima c’erano campi. «Abbiamo chiesto il sequestro dell’area alla procura – spiega il direttore dell’Arpa Brescia, Giulio Sesana – perché quel materiale è formato da rifiuti speciali in fibrocemento».

Ma le analisi in corso sembrano confermare anche la presenza di lastre d’amianto, materiale pericoloso che andrebbe smaltito in apposite discariche, visto il pericolo che le piccolissime fibre d’asbesto si spargano in atmosfera. I costi – a carico di Brebemi – potrebbero essere di diverse centinaia di migliaia di euro.

Ma sono state trovate altre tipologie di rifiuti lungo il tracciato bresciano? Domanda alla quale Sesana risponde in modo salomonico: «Posso solo dire che Arpa Brescia effettua sistematicamente e accuratamente carotaggi lungo tutti i cantieri, non tralasciando nessun parametro nelle sue analisi chimiche». Nei dodici comuni attraversati dalla futura direttrice Brescia-Milano (ovvero Brescia, Travagliato, Cazzago San Martino, Rovato, Castrezzato, Chiari, Urago d’Oglio, Cologne, Gussago, Roncadelle, Castegnato, Ospitaletto, Rudiano) non dovrebbero essere stati smaltiti rifiuti pericolosi.

La conferma arriva dallo stesso pm Bisceglie: «ci siamo trovati di fronte a diversi piccoli smaltimenti di scorie edili, che riguardano singoli conferitori, ma non siamo in presenza di un’organizzazione che gestisce un traffico di rifiuti».

Di diversa natura «il giallo» che in questi giorni sta emergendo tra Antegnate, Caravaggio e Treviglio.

Lì i carotaggi dell’Arpa orobica avrebbero portato risultati per certi versi inquietanti. E si starebbe già parlando di un’ipotesi di bonifica immediata, concordata con la stessa ditta appaltatrice. Un allarme inquinamento che non ha però nulla a che vedere con i sequestri legati al caso Nicoli e all’imprenditore Pierluca Locatelli, che lavorava a Fara Olivana (Bg) e Cassano D’Adda (Mil), per i quali si attende ancora la perizia sulle scorie di fonderia non trattate, disposta dal tribunale di Brescia. Potrà questa ridda di imprevisti avere conseguenze sulla tabella di marcia dei lavori e sul prestito ponte da 800 milioni chiesto alle banche?

Tratto da Bresciapoint.it

Annunci

1 commento »

  1. Più di tutto, ma in una nazione nella quale le automobili stanno svanendo a cosa ci serve una nuova autostrada?

    Commento di fausto — 27 settembre 2012 @ 20:54 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: