Rovato 5 stelle

23 novembre 2012

Le correnti del traffico: il progetto Jungo

Filed under: Ambiente,Good News,Rovato 5 stelle,Trasporti — rovato5stelle @ 09:14
Tags: , , ,

Guarda il VIDEO

Oggi parliamo del nuovo progetto Jungo. Prima di entrare nei dettagli provate a  guardare le automobili. I “sedili vuoti” sono un giacimento da 5 miliardi di euro (all’anno). Nella “dottrina Jungo“, il traffico stradale è semplicemente una rete di “nastri trasportatori“, costituiti dai sedili vuoti delle autovetture viaggianti.

Dal punto di vista del “nastro trasportatore”, le automobili hanno un’efficienza del 24%: ogni auto trasporta 1,2 persone. Significa che si potrebbe far muovere lo stesso numero di persone con 1/4 di spesa e 1/4 di inquinamento. Con meno auto, il tempo medio di spostamento in città potrebbe diventare 3-4 volte inferiore all’attuale.

Si tratta del più grande spreco energetico della storia! Inutile, Evitabile. In Italia, se raddoppiasse il tasso di riempimento delle autovetture, ogni anno gli italiani si arricchirebbero senza sforzo di circa 5 miliardi di euro (guadagno reale: il dato è sterilizzato dalle accise !): poco meno dell’intero bilancio della giustizia italiana.

Senza contare l’incommensurabile beneficio ambientale, e senza contare l’enorme riduzione di spesa sanitaria (legata alla riduzione dei fattori di rischio polmonari, e all’infortunistica).

Da questo punto di vista, i posti auto vuoti sono una enorme risorsa, clamorosamente sottoutilizzata, e, come vedremo, facilmente accessibile.

Peraltro il car-pooling (equipaggi programmati su un unico automezzo) non si è dimostrato una risposta valida sui grandi numeri. La necessità di una preventiva programmazione e il vincoloda rispettare (stessa tratta, stesso equipaggio, stesso orario), sono limiti gravi.

Si deve infatti tener conto che in Italia il 58% degli spostamenti durano meno di 15 minuti (dati Istat 2005), e vincolarsi e programmare tragitti così brevi risulta inefficiente.

Occorre quindi un sistema di imbarco ‘agile’, ovvero: standardizzato, universale, semplice, immediato.

Occorre mettere insiemealcuni fattori chiave: efficienza individuale ovvero RAPIDITA’, vantaggio economico individuale ovvero RISPARMIO e piacevolezza ovvero SICUREZZA

Materiale utile: Guarda IL VIDEO | I dati dell’esperimento pilota | Quanto puoi guadagnare? | Sicurezza | Iscrizione

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: