Rovato 5 stelle

22 giugno 2013

L’unità rappresenta la crisi dell’informazione italiana

unita_terremoto_grilloRicordate quando anni e anni fa si leggeva giornali come “Il Giornale“, “Libero” etc etc… e sembrava che i giornalisti vivessero su Marte, denigrando o raccontanti fatti in modo distorno o del tutto falso?

Con l’avvento del M5S non controllabile e non ricattabile tutto il marcio delle connessioni tra partiti e informazione esce in modo indecente. Oggi vi proponiamo la prima pagina dell’Unità.

Contro i terremotati? Ma cosa si è fumato il giornalista? Bastano 5 minuti in Google per trovare informazioni molto interessanti:

  • non racconta che il M5S ha donato già un acconto di 350.000 euro risparmiati della campagna elettorale al Comune di Mirandola colpito dal terremoto
  • non racconta che il M5S ha rinunciato unico nella storia a 48.000.000 di rimborsi elettorali
  • Monti l’anno scorso ha deliberato 5.267.860,38 di euro (per l’anno 2010) di finanziamenti in suo favore.
  • i suoi finanziamenti pubblici non li ha dati ai terremotati, alle imprese in crisi
  • non dice agli aquilani e agli emiliani che il governo non vuole dargli i soldi per finanziare gli f35 e la Tav e non dice che  solo il M5S si è opposto
  • non dice che solo il M5S ha votato per la sospensione dell’IMU ai terremotati

Quando chiuderà non mancherà a nessuno.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: