Rovato 5 stelle

18 settembre 2013

Bloccato il progetto del mega centro commerciale di quintano

no_centro_commerciale_quintanoIl Consiglio di Stato ha messo la parola “fine” sulla vicenda del centro commerciale di Quintano, frazione di Castelli Calepio.

Su un terreno inquinato e’ in progetto la realizzazione di un’opera spropositata e dannosa, a tutto vantaggio di loschi imprenditori sostenuti dai poteri forti della politica nazionale del centro-destra e della Compagnia delle Opere.

Imprenditori che hanno in passato lasciato trapelare seri “dubbi” di affidabilità: a partire dalla provenienza “sospetta” dei finanziamenti per la realizzazione di identici centri commerciali in altre parti d’Italia, fino alle più recenti consulenze di “Terra Verde”, azienda coinvolta nell’affare Rifiutopoli-Locatelli S.p.A., proprio per la bonifica dell’area su cui dovrebbe sorgere il “mostro” commerciale della Val Calepio. Questo in sintesi il dibattito che ha infiammato il territorio tra la Valcalepio ed i vicini paesi del bresciano.

Con il Comitato “Quintà NO Megacentro” in prima fila ad opporsi alla costruzione del gigantesco centro commerciale.

Tratto da bergamonews.it e bgreport.org

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: