Rovato 5 stelle

14 dicembre 2013

Lonato: inaugurata la seconda casa “passiva”

Filed under: Energia,Good News,Informazione,Lavoro,Rovato 5 stelle — rovato5stelle @ 07:00
Tags: ,

casa_passiva_lonato

Si tratta di una casa altamente efficiente dal punto di vista energetico che, grazie a un’attenta progettazione, raggiunge un ottimo comfort abitativo senza alcun impianto di riscaldamento e raffrescamento; vive cioè con l’irraggiamento solare dosato nei periodi richiesti.

Fondamentale l’involucro: il tetto e le pareti sono così isolati e che basta quasi la sola presenza delle persone all’interno della casa per riscaldarla.

Inoltre, grazie all’applicazione di tutte le nuove tecnologie ,come ad esempio il fotovoltaico per tutti i consumi domestici (basta gas metano), i recuperatori di calore dall’acqua calda che viene eliminata attraverso le docce, il recupero delle acque piovane, si arriva ad una completa autonomia energetica che permetterà ai proprietari di risparmiare, secondo le stime fatte, circa 1.500 euro ogni anno sui consumi energetici domestici: da qui il nome di CASA PASSIVA.

La nuova realizzazione si trova a Lonato in via dei Colli, è stata elevata in soli due giorni (vedi filmati su youtube: casa passiva Energiacasa Lonato), ed è stata finita solo esternamente mentre è stata lasciata parzialmente in vista all’interno (pareti e impiantistica) per poter mostrare quali sono le metodologie di costruzione, i materiali e gli impianti necessari e i costi per queste case del futuro che dimostrano che è possibile costruire con un occhio di riguardo per l’ambiente.

Il Piano del Governo del territorio di Lonato del Garda, attraverso le proprie norme tecniche, sottolinea l’Assessore Simonetti, “dimostra grande attenzione alle tematiche del risparmio energetico, infatti nella costruzione di questa casa passiva, il costruttore ha potuto usufruire di incentivi sugli oneri di urbanizzazione”.

Nel prossimo mese di novembre, nei giorni 8-9-10 in occasione dell’Open Day Passivhaus sarà possibile visitare la costruzione e i tecnici presenti saranno a disposizione per spiegare il funzionamento dell’edificio e per soddisfare tutte le curiosità.

Tutti sono invitati a visitare il cantiere e verificare, di persona, i vantaggi del costruire e dell’abitare in modo ecosostenibile.

Advertisements

1 commento »

  1. “…Fondamentale l’involucro: il tetto e le pareti sono così isolati e che basta quasi la sola presenza delle persone all’interno della casa per riscaldarla…”

    Finalmente qualcuno che lo dice. Dalle mie parti non lo capiscono: comprano una classe A e ci fanno mettere il riscaldamento a pavimento. Siamo tragicamente ignoranti, facciamo una fatica terribile a capire le innovazioni.

    Comunque una iniziativa valida, è bene pubblicizzarla.

    Commento di fausto — 14 dicembre 2013 @ 12:09 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: