Rovato 5 stelle

13 gennaio 2014

Reato di clandestinità: la posizione del M5S viene decisa on line

votazioneDalle 10 alle 17 di oggi gli iscritti certificati del M5S hanno espresso on line il parere vincolante sul voto che il Gruppo Parlamentare del Senato dovrà esprimere domani 14 gennaio sul “reato di clandestinità” sull’emendamento è stato che è stato presentato nel luglio 2013 

15.839 hanno votato per la sua abrogazione, 9.093 per il mantenimento. I votanti sono stati 24.932. Gli aventi diritto erano gli iscritti certificati al 30 giugno 2013, pari a 80.383.

“Proviamo a fare un po’ di chiarezza su cosa, realmente potrebbe succedere se l’emendamento, al momento approvato in Commissione Giustizia, venisse approvato in Aula. La modifica proposta riguarda soltanto la depenalizzazione del reato di immigrazione clandestina ovvero l’abrogazione dell’articolo 10 bis, introdotto nell’ordinamento con legge n°94 del luglio 2009 (il pacchetto sicurezza di Maroni), del testo unico sull’immigrazione. L’obbligatorietà dell’azione penale vigente nel nostro Paese comporta l’apertura obbligatoria di un fascicolo e quindi di un procedimento penale per ogni “clandestino” che mette piede sul suolo Italico.

Con l’approvazione si avrebbero soltanto risultati positivi in termini di:

  • risparmio di denaro pubblico
  • snellimento dei tempi della giustizia

rimanendo intatte tulle le altre disposizioni e norme relative alla procedura d’espulsione.

Depenalizzare significa quindi mantenere il procedimento amministrativo di espulsione per sanzionare coloro che violano le norme sull’ingresso e il soggiorno nello Stato. E’ solo un primo passo per affrontare i tema molto complesso della regolazione dei flussi migratori. Ci sarà tanto da lavorare per modificare la legge vigente in modo da perfezionare il procedimento (accorciando i tempi), accogliere chi ne ha diritto e punire chi specula sulle disgrazie dei migranti, garantendo a tutti il rispetto dei diritti umani.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: