Rovato 5 stelle

3 giugno 2014

Incontro del gruppo Bilderberg nel silenzio dei media italiani.

mappa_del_potereIl Gruppo Bilderberg è un incontro annuale per inviti, non ufficiale, di circa 130 partecipanti, la maggior parte dei quali sono personalità influenti in campo economico, politico e bancario. I partecipanti trattano una grande varietà di temi globali, economici, militari e politici. All’incontro di quest’anno 3 deputati del M5S si sono presentati per chiedere maggiore trasparenza nel silenzio assoluto dei media italiani. I portavoce Claudio Cominardi, Carlo Sibilia e Bernini Paolo si sono recati a Copenaghen.

Carlo Sibilia: “Ho appena finito di leggere tutto il resoconto della riunione del pericoloso gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle in prima pagina su tutti i giornali italiani. Ringrazio questi fantastici giornalisti italiani che mi danno delle informazioni così dettagliate. Se fossi stato presente credo avrei sentito meno di ciò che c’era scritto. Non ero in riunione perché stavo cercando di portare la nostra proposta al meeting del Club Bilderberg qui a Copenaghen. Una proposta contro il conflitto d’interessi, l’ingerenza delle lobby sulla politica, la prevalenza degli interessi dei banchieri e della finanza su quelli dei cittadini. Ma mi rendo conto che è più interessante il nostro meeting che quello dei 120-150 uomini più influenti del pianeta qui al Marriott della capitale danese. Stasera abbiamo provato con tutti i modi leciti e democratici a consegnare il nostro scritto. Ho anche interpellato la stampa italiana presente qui al meeting Bilderberg, presente non per raccontare qualcosa a noi cittadini sia chiaro (quindi a fare il loro lavoro), ma come meritevoli invitati ovviamente. Ho contattato telefonicamente Monica Maggioni di RaiNews che abbiamo visto anche entrare con una bella auto blu oltre le transenne e il cordone di sicurezza. Non mi ha risposto. Chissà perché. Eppure i giornalisti ci cercano in lungo e il largo per raccogliere commenti sulla fondamentale “autocritica”. Così le ho inviato un sms che riporto qui sotto. Mi rendo conto che è da pazzi complottisti continuare a parlare di conflitto d’interessi, strategia della tensione, di riunioni tra membri del governo, banchieri e capitani delle più grandi multinazionali del mondo (protetti anche dai cecchini che presidiavano adeguatamente il tetto del luogo dell’incontro)…meglio infatti focalizzare sulle riunioni di quei pericolosi sfascisti del Movimento 5 Stelle. Meglio fare le pulci a loro invece di chi decide le cose veramente. E, vi prego, ignorate adeguatamente questo post. Anzi, questo messaggio non esiste.

Questo è il testo che tramite la sicurezza abbiamo fatto pervenire ai membri del club Bilderberg.

Gentile Presidente, membri dello steering committee e membri dell’advisory group,

Siamo un gruppo di parlamentari italiani appartenenti al Movimento 5 Stelle.
Una forza politica nata nel 2009 che ad oggi conta 160 parlamentari e 17 europarlamentari appena eletti. Per non contare le centinaia di rappresentati a livello locale.
Tra i nostri punti di forza ci sono essenzialmente tre parole: onestà, coerenza e trasprenza amministrativa.
Sappiamo, dalle scarse notizie che riusciamo ad apprendere dai media, che il gruppo Bilderberg, è uno dei meeting più importanti del Mondo e tra i più longevi, dato che si riunisce dal 1954. Proprio come viene riportato sul vostro sito internet ufficiale gli invitati al meeting sono tra i 120-150 uomini più influenti del Pianeta. Tra questi ci sono leader politici, grandi industriali, esponenti dell’alta finanza e direttori di giornali. Come voi stessi riportate dalle pagine del sito internet ufficiale.
Tra questi c’è anche il Presidente di AXA Group. AXA Group che figura al quarto posto delle 147 banche e istituti finanziari più influenti del Mondo e che detengono oltre il 40% dei ricavi totali mondiali delle multinazionali. Classifica che compare nello studio “the Global Network of Global Control” di Vitali, Glattfelder e Battiston. Studio pubblicato nel 2012 dalla rivista “New Scientist”.
Vi sono anche Mr. Paul M. Achleitner e Mr. Josef Ackerman della Deutsche Bank, che figura al 12esimo posto della stessa classifica citata in precedenza.
Potete quindi capire perfettamente il grande interesse che il vostro meeting suscita per noi e che dovrebbe suscitare in ogni cittadino europeo e del Mondo.
Inoltre esistono addirittura alcune procure italiane e alcuni libri editi in tutto il Mondo che citano il nome del Club Bilderberg addirittura in associazione ad alcune stragi in Italia e in altre parti del Mondo. Ad esempio il Presidente emerito della Corte di Cassazione, il giudice Ferdinando Imposimato ha recentemente dichiarato :”Ho trovato un documento che mi ha lasciato sgomento, dove quando si parla di stragi si parla anche del gruppo Bilderberg. Un documento in possesso di un terrorista di Ordine Nuovo, Ventura. Io credo a questo documento. Ho fatto delle verifiche e posso dire che dietro la strategia della tensione e alle stragi c’è anche il gruppo Bilderberg, una specie di Grande Fratello che sta sopra, manovra, si serve di terroristi neri e massoni.”

Riferimenti molto autorevoli e allo stesso tempo pesanti che siamo sicuri il vostro gruppo abbia tutto l’interesse a sfatare e dichiararsene estraneo.
Il Movimento 5 Stelle rileva anche che due degli ultimi tre Presidenti del Consiglio italiani siano stai invitati a partecipare al vostro meeting proprio l’anno prima della loro investitura.
Coincidenza veramente singolare.
Ciò detto, ci sembra particolarmente strano che le televisioni, giornali e radio di tutto il Mondo non abbiano lo stesso interesse che abbiamo noi, dal momento che risulta veramente difficile trovare notizie approfondite sui temi dei meeting e gli output della conferenza.
Anche l’anno scorso, nel 2013, provammo a seguire la conferenza, ma non ci fu concesso di accedervi.
Tuttavia apprezzammo il fatto che già da alcune settimane prima del meeting 2013 fu riportata la lista completa degli invitati, il titolo dei board delle varie conferenze, data e location del meeting.
Notiamo con stupore che il meeting di quest’anno non ha avuto la stessa pubblicizzazione e trasparenza.
Leggiamo dal vostro sito internet ufficiale un sibillino “The 62nd Bilderberg meeting will take place at the end of May 2014 in Denmark.”
Naturalmente, come abbiamo già segnalato in precedenza, vista la scarsissima copertura mediatica, non ci aspettiamo di avere molte informazioni alla fine della conferenza.
Premettiamo che, come Movimento 5 Stelle, non condividiamo l’approccio di incontri tra grandi portatori d’interessi e rappresentanti pubblici o persone, in qualche modo, legate al governo o che gestiscono società in regime di monopolio concessioni pubbliche.

Tutto ciò premesso, avendo elementi ragionevoli per pensare che in qualche modo esiste una certa ingerenza dell’azione del vostro Club sui destini politici del nostro paese, ci permettiamo di avanzare la seguente proposta.

  1. Dal momento che alle conferenze partecipano personaggi eletti dal popoli, membri del Governo di vari paesi, editori di media influenti, membri di Board esecutivi di banche centrali, risulta necessario pubblicizzare al massimo il vostro meeting, assicurarne copertura mediatica adeguata, organizzare live streaming delle conferenze, pensare a dei report di ogni workshop da renderli disponibili sul vostro sito internet.
  2. Se ciò non dovesse essere realizzabile, vi chiediamo di non invitare mai più:
    1. nessun uomo che ricopre un ruolo di rappresentanza pubblica.
    2. nessun uomo eletto dal popolo.
    3. nessun uomo che ricopre incarichi di governo.
    4. nessun uomo che possa prendere una decisione diretta sulla politica monetaria di alcuna nazione.
    5. nessun uomo che gestisca direttamente o indirettamente concessioni pubbliche.
    6. nessun uomo che gestisca società in regime di monopolio.

2 commenti »

  1. Purtroppo ne faranno carta straccia

    Commento di chiara — 3 giugno 2014 @ 15:16 | Rispondi

    • Condivido il commento di Chiara… se ne FOTTONO altamente di quello che pensa il… COMUNE CITTADINO !!!!

      Commento di Giuliano — 4 giugno 2014 @ 16:40 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: