Rovato 5 stelle

4 settembre 2014

Non colpite le rinnovabili

Filed under: Ambiente,Economia,Energia,Proposte tematiche,Rovato 5 stelle,Societa — rovato5stelle @ 20:00
Tags:

eolicoIl governo preferisce le fonti di energia fossili e, quando può, punisce le rinnovabili. Secondo il M5S è illegittima la norma del decreto Competitività, approvato a inizio agosto, che spalma su più anni gli incentivi per il fotovoltaico a partire dal 2015.

L’effetto retroattivo della norma, infatti, compromette i piani di investimento delle imprese di settore che si fondano su dati certi e prevedibili. E ciò viola l’articolo 41 della Costituzione nella parte in cui tutela la libera iniziativa economica.

Tra l’altro, il decreto determina una disparità di trattamento fra operatori del settore delle energie rinnovabili, dato che va a colpire solo alcuni di essi (ovvero quelli che si occupano di fotovoltaico), determinando così un ingiusto vantaggio a favore degli altri.

Proprio per questi motivi il M5S ha presentato una mozione, a prima firma Walter Rizzetto, per impegnare il governo a rimuovere gli effetti previsti dall’articolo 26 del decreto Competitività. E, dunque, a cancellare la rimodulazione delle tariffe incentivati che colpisce duramente le imprese del fotovoltaico. Il MoVimento 5 Stelle continua a lavorare in favore di chi fa ricerca e innovazione nel settore dell’energia pulita.

Tratto da M5S Parlamento

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: