Rovato 5 stelle

30 settembre 2014

Un modello diverso di concepire e distribuire il lavoro è possibile

unione_europeaIl lavoro, o meglio, una occupazione che ci permette di soddisfare i fabisogni di tutti i giorni di tutte le famiglie o ai singoli, è uno status che non dovrebbe essere un obbiettivo da raggiungere a colpi di ricatti da parte della classe dirigente e tantomeno ci si deve prostituire per procurarsi una occupazione magari pure precaria per sopravvivere.

Qualche mese fa gli amici del gruppo 5 stelle di Treviglio in una conferenza pubblica in cui hanno partecipato i nostri Portavoce 5 stelle Daniele Pesco, Davide Tripiedi, Daniele Toninelli, Paola Macchi, Dario Violi, Giorgio Sorial e Claudio Cominardi,un attivista, Giovanni Forlani, con la passione della matematica ha elaborato e presentato un esempio di soluzione, uno spunto da tenere in considerazione di come sia matematicamente possibile migliorare e risolvere in parte i problemi legati al lavoro e all’occupazione e all’economia con la speranza di poterla tramutare in una proposta di legge da parte dei nostri portavoce in Parlamento e Senato.

Ecco il filmato integrale | Fonte

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: