Rovato 5 stelle

20 marzo 2015

Eolico offshore europeo più conveniente delle fossili entro il 2023

eolicoIl mercato dell’eolico offshore europeo potrebbe competere con l’industria del gas e del carbone già nei prossimi anni. Per diventare più conveniente delle fossili, però, l’eolico dovrà superare una serie di sfide da qui al 2023. È quanto emerge dall’ultimo rapporto del Dipartimento Politiche Energetiche di Isiamed, l’Istituto Italiano per l’Asia e il Mediterraneo.

L’obiettivo primario per il settore, che racchiude tutte le sfide da superare per raggiungere l’obiettivo, è quello di “tagliare i costi in modo significativo nei prossimi 5 anni. Per riuscirci il settore è chiamato ad una serie di interventi e misure di razionalizzazione delle spese e delle risorse”, continua la nota.

Secondo gli analisti di ISIAMED, “il primo passo sarà individuare le fasi della filiera eolica in cui è possibile risparmiare e ottimizzare i costi. Per farlo i vari attori della filiera dovranno unire le forze sostenendo la ricerca tecnologica e l’innovazione”.

Di fondamentale importanza, secondo il rapporto, sarà il contributo dei Governi, che dovranno incentivare l’eolico offshore, garantire una stabilità normativa che assicuri continuità allo sviluppo del mercato, attivare politiche energetiche più lungimiranti e favorire l’accesso ai finanziamenti degli operatori.

Fonte

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: