Rovato 5 stelle

22 febbraio 2013

Regolazione degli incentivi

Filed under: Ambiente,Economia,Energia,Rovato 5 stelle — rovato5stelle @ 07:00
Tags: , , , ,

funzionamento_inceneritoreNel programma del M5S nella sezione Energia leggiamo alcuni punti molto interessanti:

Incentivazione della produzione distribuita di energia termica con fonti rinnovabili, in particolare le biomasse vergini, in piccoli impianti finalizzati all’autoconsumo, con un controllo rigoroso del legno proveniente da raccolte differenziate ed escludendo dagli incentivi la distribuzione a distanza del calore per la sua inefficienza e il suo impatto ambientale“.

Il web non dimentica, non come i giornali e le televisioni. Vi ricordate dello scandalo Scotti? La Polizia e la Forestale hanno sequestrato l’inceneritore di Riso Scotti Energia che era stato costruito sulla carta per bruciare solamente la lolla, poi non riuscendo “a starci dentro” hanno iniziato a bruciare anche rifiuti includendo anche 40.000 tonnellate di rifiuti tossici.

Eliminazione degli incentivi previsti dal CIP6 alla combustione dei rifiuti in base al loro inserimento, privo di fondamento tecnico-scientifico, tra le fonti rinnovabili

Vi ricordate la presa in giro dell’inceneritore di Brescia? Abbiamo talmente tanti articoli che non sappiamo quale ripostare.

L’alternativa c’è ed è già operativa e si chiama trattamento a freddo dei rifiuti.

Annunci

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: