Rovato 5 stelle

5 ottobre 2014

La lista dei parlamentari condannati che continuano a prendere il vitalizio

vitalizi-condannati-parlamento-italiaGode di ottima salute l’esercito dei condannati premiati in Parlamento.

L’Italia che non spende perché in deflazione, quella che s’attaccata agli 80 euro e alla promessa del tfr in busta paga ne ha in quantità.

E imperterrita continua a versare pensioni ai tangentari di ogni legislatura.

Nessuno in vent’anni ha impedito la beffa che ormai è storica, sistemica e ciclicamente vien fuori a sfidare la resistenza dei cittadini.

Da 1600 euro al mese fino a raggiungere i 7.000 euro al mese. Una vergogna.

Leggi l’articolo completo | La lista dei condannati con vitalizio

13 luglio 2014

I partiti danno lo stipendio ai parlamentari in galera

Parlamento_pulito“Oggi in Ufficio di Presidenza alla Camera abbiamo discusso il nostro punto all’ordine del giorno: “sospensione dello stipendio ai parlamentari arrestati“. Il motivo è semplice: se Genovese (Pd) è agli arresti domiciliari i cittadini che lo pagano a fare?

LA PROPOSTA È STATA BOCCIATA!

Tutti contrari, tranne il Movimento 5 Stelle e un astenuto (le nostre motivazioni nella foto). I cittadini italiani stanno pagando lo stipendio ad un politico agli arresti domiciliari e a tutti quelli arrestati. Chiedo agli elettori di Pd, Forza Italia, etc. cosa ne pensano. I partiti oggi hanno dato un pessimo esempio al Paese. Gli stessi partiti che si riempiono la bocca con la “lotta alla corruzione“. Non quella intellettuale.”

Luigi Di Maio

8 agosto 2011

Indagati e condannati nel parlamento italiano

C’è gente che fa leggi e non le rispetta.

C’è gente che pretende sacrifici dai cittadini e sono i primi ad essere oberati di privilegi.

Queste persone sono la casta che c’è in parlamento connessa ai partiti italiani che vivono grazie ai finanziamenti pubblici ed ai rimborsi elettorali.

Oggi pubblichiamo la lista degli indagati e condannati nel parlamento italiano, giusto per rinfrescarci la memoria….

Ecco l’elenco completo

(more…)

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: